Pneumatici invernali fatti per condizioni invernali difficili

pneumatico all-weather

C’è un motivo per cui si dovrebbe passare ai pneumatici invernali prima dell’arrivo del tempo invernale, e cioè che i pneumatici invernali sono fatti per le condizioni invernali. Sono fondamentalmente in grado di gestire qualsiasi tipo di condizioni invernali, si tratta di pneumatici invernali premium. Questo vi fornisce la sicurezza necessaria per essere in grado di guidare con un controllo sufficiente della vostra auto. I pneumatici invernali devono essere in grado di avere una buona aderenza su neve e ghiaccio, in modo da potersi fermare in modo efficace e avere una trazione sufficiente per iniziare e salire anche sulle colline ripide.

Quindi non preoccupatevi se le strade sono coperte di neve o c’è una tempesta di neve, perché i vostri pneumatici sono stati fatti per queste condizioni in mente. Nelle forti tempeste di neve bisogna preoccuparsi più della visibilità, che di avere sufficiente aderenza e controllo. I pneumatici invernali sono in grado di utilizzare il disegno del battistrada per ottenere un’ottima aderenza e controllo su superfici innevate. Ciò a cui bisogna fare attenzione è la neve imballata che può trasformarsi in una superficie ghiacciata, cosa che spesso accade negli incroci, dove molte auto guidano e poi si fermano. Questo può rendere questi punti molto scivoloso. I pneumatici chiodati che hanno borchie metalliche per creare aderenza sul ghiaccio sono migliori in queste circostanze. I pneumatici non chiodati non sono altrettanto buoni sul ghiaccio, ma non sono lontani, in quanto hanno particelle di aderenza integrate nel battistrada per creare un tipo di carta vetrata e sono in grado di creare un attrito abrasivo sul ghiaccio.

La chiave è che i pneumatici estivi non hanno reali possibilità di lavorare in condizioni invernali rigide; per questo motivo sono spesso vietati in paesi che hanno inverni rigidi. Durante il periodo in cui si avrebbero condizioni invernali rigide, non sono ammessi pneumatici estivi e devono essere montati pneumatici invernali. Se nel vostro paese non esiste una normativa che lo vieta, dovreste comunque evitare di cercare di guidare in queste condizioni con pneumatici estivi.

Assicuratevi quindi di avere dei buoni pneumatici invernali premium che siano in buone condizioni con una profondità del battistrada superiore a 4 mm e che abbiano una pressione sufficiente. Dovrebbero inoltre essere esenti da tagli o crepe che possono portare allo scoppio dei pneumatici. È inoltre necessario assicurarsi di averli montati sull’auto prima dell’arrivo della neve, in modo da essere al sicuro quando arriva la neve.

Per ulteriori informazioni sui pneumatici invernali, visitare: https://www.nokiantyres.it/

%d bloggers like this: